post

Sanifichiamo e ripartiamo con le giovanili

I bambini ed i ragazzi non sono al centro dell’agenda politica italiana. Non lo sono in condizioni normali e non lo sono stati, purtroppo, neanche durante questa emergenza. Eppure stanno pagando a caro prezzo le conseguenze della crisi sanitaria in atto, essendo confinati in casa ormai da tempo.
Ripartiamo proprio dai nostri giovani a tre mesi esatti dall’inizio del lockdown.
Tenuto conto che non si possono creare gruppi superiori a 8 elementi, la società ha stabilito il seguente calendario settimanale che vede i ragazzi impegnati il lunedì, martedì e giovedì dalle 16:00 alle 21:30 presso la Palestra Cominale di Gravina

  • dalle ore 16:00 alle 16:50 scoiattoli/aquilotti
  • dalle ore 17:00 alle 17:50 esordienti
  • dalle ore 18:00 alle 18:50 i 2005/2006
  • dalle ore 19:00 alle 19:50 i 2004/2005
  • dalle ore 20:00 alle 21:30 i 2001/2002/2003

Ripartiamo, assicurando la rigorosa osservanza delle norme vigenti in materia di distanziamento sociale e sanificazione.

Ufficio Comunicazioni SCG

Under 15

tre vittorie di fila per consolidare la terza posizione in classifica

Sconfitte Akrai, Adrano e San Luigi… Girone dominato da Aretusa e L’Elefantino… Ampi margini di miglioramento…

Il Gravina Under-15 vittorioso ad Adrano

Con tre vittorie consecutive in cinque giorni l’Under 15 dello Sport Club Gravina ha consolidato il terzo posto in classifica nel girone rosso (dominato finora dalla capolista Aretusa, seguita dall’Elefantino).
La società ha alzato il livello di attenzione nei confronti del gruppo allenato da coach Aretino aumentando i carichi di lavoro, perché la squadra, pur non essendo particolarmente dotata sotto il profilo fisico, presenta delle individualità molto interessanti e con ampi margini di miglioramento.
L’obiettivo, difficile ma perseguibile, è quello di dare battaglia alle prime della classe nel girone di ritorno, considerato che l’Aretusa per vincere a Gravina ha dovuto faticare oltre misura e l’Elefantino, seppur molto forte fisicamente, sembra alla portata.

Di seguito i tabellini delle ultime tre gare giocate dai ragazzi di coach Aretino.

Akrai Palazzolo-Sport Club Gravina 20-85
Parziali: 12-24, 14-38, 14-63
Tabellino Sport Club: Lastrina 6, Nicolosi 8, Bonanno A. 7, Bonanno L. 5, Burriesci 13, Stella 2, Zambataro 29, La Mantia 2, Catania 13.

Adrano-Gravina 56-69
Parziali: 17-17, 27-34, 39-48
Tabellino Sport Club: Stella 36, Zambataro 18, Anzaldi 7, Lastrina 2, Bonanno A. 2, Astuti 2, Bonanno L., Morelli, Nicolosi, Burriesci, Catania.

Gravina-San Luigi 56-47
Parziali: 15-11, 31-22, 43-33
Tabellino Sport Club: Zambataro 23, Stella 15, Lastrina 4, La Mantia 2, Catania 6, Anzaldi 6, Morelli, Nicolosi, Bonanno A, Bonanno L, Burriesci, Astuti.

SPORT CLUB GRAVINA
ADDETTO STAMPA
Enrico Maugeri

post

Under 18

Gravina in grande ascesa

Sconfitto il San Luigi dopo l’Alfa… Minnella: «Spero siano consapevoli che la strada imboccata è quella giusta»…

Dopo l’Alfa, sconfitta in casa propria, anche il San Luigi ha fatto i conti con gli U18 di Gravina che consolidano il secondo posto nel girone giallo e aspettano il risultato del derby di domani tra l’Alfa e la capolista CUS. Il confronto era stato preparato con la solita attenzione da coach Gullotti, con la cura di specifici movimenti contro la 3-2 acese a detta di molti difficile da attaccare.

In realtà, a parte un sostanziale equilibrio nel primo quarto, lo Sport Club ha preso le redini del gioco con buona circolazione della palla e facendo leva su una maggiore prestanza fisica ha tracciato un profondo solco tra sé e gli avversari. Tutti gli uomini utilizzati da Gullotti hanno dato buone risposte ma forse meritano una citazione a parte Mastrandrea, scoring leader dell’incontro, ed Alex Ceorcea che si è fatto apprezzare per alcuni efficaci movimenti e tagli più da “ala grande” che da lungo vero e proprio.

Il responsabile del settore giovanile e minibasket dello Sport Club, Carmelo Minnella, non ha nascosto la propria soddisfazione al termine della partita. “Tutti lavorano con enorme abnegazione e con gli stessi obiettivi -ha detto Minnella-. Anche gli under 18 costituiscono uno splendido gruppo, senza individualismi e con grande voglia di migliorarsi, soprattutto tecnicamente. I ragazzi sono seguiti con grande attenzione, con la cura di tenere presenti tutte le componenti della formazione del giocatore. Mi auguro che le ultime due splendide vittorie contro Alfa e San Luigi (apprezzate da tutte le componenti della società) diano loro la convinzione mentale per rafforzare la consapevolezza che quella imboccata è la strada giusta che conduce a giocare, da protagonisti, in prima squadra”.

Sport Club Gravina – San Luigi Acireale 80-39
Parziali: 18-12, 46-19, 63-29

Tabellino SC Gravina: Lo Iacono 7, Lewis 5, Fodale 8, Tringali, Mastrandrea 27, Sgandurra, Ceorcea 16, Matalone 11, Arena, La Ferlita 4, Murabito 2
All.: C. Gullotti

Comunicato stampa Sport Club Gravina