post

FINALI NAZIONALI 3X3 U14.

Il Gravina alle Finali Nazionali di Lignano Sabbiadoro

Alla fine lo scudetto è andato alla Liguria (19 a 14 contro il Friuli, battuto dai nostri ragazzi durante le eliminatorie) che ha vinto tutte le gare disputate e ha schierato gli oltre 2 metri di Traorè, giocatore con buona mobilità nonostante la stazza e assolutamente immarcabile in queste categorie.
L’avventura del team di coach Minnella si è conclusa, con un bilancio estremamente positivo di quattro vittorie su sette incontri, alle soglie dei quarti contro la forte Lombardia (qualche recriminazione per la partita gettata al vento contro l’Abruzzo nella fase a gironi che ci avrebbe consentito un cammino meno proibitivo).
Non è stato facile mantenere lo sforzo fisico ma innanzitutto mentale ripetuto per cinque volte nella stessa giornata, ma nonostante tutto nella seconda fase siamo riusciti a mettere sotto due formazioni di grandi tradizioni come il Piemonte e la Campania.

Il cammino dello Sport Club Gravina (Sicilia) nelle finali.

Girone C di qualificazione:

Sicilia/Friuli Venezia Giulia: 17-15 OT

Sicilia/Liguria: 12-15

Sicilia/Valle D’Aosta: 11-7

Sicilia/Abruzzo: 13-14

Seconda fase:

Sicilia/Piemonte: 14-9

Sicilia/Campania: 16-13

Spareggio:

Sicilia/Lombardia: 7-15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *