post

Sesta d’andata

Spazio agli Under

SC Gravina – Orlandina Lab: 109/44
Parziali: 21-15, 52-19 (31-4), 77-26 (25-7), 109-44 (32-18).

Sport Club Gravina: Sortino 4, Barbera © 13, Ceorcea 6, Garello 28, Spina 6, Mastrandrea 7, Florio 21, Santonocito 14, Alì 3, Zambataro 2, Renna 5. All. Marchesano. Vice: Lazzara.
Orlandina Lab: Foure 6, Gori 2, Collovà A. 2, Carlo Stella ne, Pizzurro © 5, Collovà L. 6, Salmeri 2, Mazzocchi 4, Lisica 17. All. Brignone.
Arbitri: Puglisi e Patanè.

Non sarà sempre così facile per il Gravina, che vince la sua quarta partita stagionale contro gli under-17 dell’Orlandina Lab, ridotti in otto dagli infortuni e dai tesseramenti che tardano ad essere ratificati. I paladini schierano la guardia croata Tonći Lisica, già nazionale U16 croato, che prova a far qualcosa di buono, ma sono troppo rinunciatari e nei quarti centrali scompaiono dal campo.

La scena dunque è tutta per i padroni di casa: Valentín Garello (che si conferma miglior marcatore della C Gold-Fathallah) e Alessandro Florio dominano in ciabatte, così coach Marchesano si diverte a provare i suoi under in vari ruoli e dà la possibilità di esprimersi. Trovano le migliori prestazioni in carriera in Serie C il pivot Alex Ceorcea, sempre più utile per far rifiatare Enzo Santonocito, e l’ala Angelo Mastrandrea, che è molto pericoloso con le sue penetrazioni.

Domenica prossima i gravinesi giocheranno a Milazzo contro gli Svincolati uno scontro diretto fondamentale nella corsa alle prime posizioni.

Roberto Quartarone

Inutile nascondere che nei primi minuti l’Orlandina Lab qualche piccola apprensione l’ha creata, con il suo ritmo frenetico, la ricerca di tiri aperti, le continue penetrazioni ed una buona difesa.
Poi coach Marchesano ha cominciato con le sue costruzioni (come la zona, già arma micidiale in un’altra occasione) e rotazioni cosicché la squadra di coach Brignone ha perso il filo della partita.
A quel punto c’è stato spazio per tutti, compresi Ceorcea, Mastrandrea e Zambataro che hanno fatto bene, meritando la fiducia, oltre che l’attenzione del tecnico.
Adesso per loro si tratta di continuare a lavorare sodo in allenamento e dimostrare la volontà di ritagliarsi un ruolo importante e costante all’interno del gruppo.
“Partita che ci ha permesso di mettere punti in cassaforte e di mantenere la corsa per le prime posizioni, dandoci la serenità per lavorare e preparare la gara di domenica prossima contro Milazzo valevole per il secondo posto -ha commentato coach Marchesano-. Abbiamo provato diverse soluzioni già viste in queste settimane ed anche quintetti diversi, concesso tanti minuti ai nostri Under che hanno ben tenuto il campo contro i giovani promettenti dell’Orlandina alla quale vanno i miei complimenti per il progetto di crescita portato avanti con continuità di risultati da coach Brignone -ha concluso il tecnico dello Sport Club-“.

Comunicato Sport Club Gravina

SCG

# Giocatore PTS FF FS TLM TLA TL% 2PM 2PA 2P% 3PM 3PA 3P% RBA RBD RBT BLK PR PP AST HG
9Sortino Dario40100022100.0020.000000100
10Barbera Gianluca13111250.03475.02540.0066072110
11Ceorcea Alexandru6000003560.000002200310
13Garello Valentin28144666.7121580.000023517250
17Spina Simone60322100.022100.000000003020
19Mastrandrea Angelo7011250.033100.000001102110
21Florio Alessandro21100003475.05955.601117120
22Santonocito Enzo14100004666.722100.005514020
34Alì Giovanni30211100.01333.300001103000
41Zambataro Luca2312450.0010.0010.000002140
50Renna Antonio50222100.0010.01250.010104200
 Totale109715131968.4334671.7102147.63192233913280

Orlandina Lab

PTS FF FS TLM TLA TL% 2PM 2PA 2P% 3PM 3PA 3P% RBA RBD RBT BLK PR PP AST HG
00000000000000000000
post

Settima di ritorno

Il “season high” di Barbera non basta, ancora una sconfitta!

SC Gravina – Orlandina Lab: 82/83
Parziali: 23-30, 40-49 (17-19); 62-71 (22-22), 82-83 (20-12).

Sport Club Gravina: Fodale, Patanè 13, La Mantia 2, Barbera 27, Ceorcea, Spina 15, Mastrandrea, Florio, Santonocito 19, Alì 6, Renna. All. Marchesano. Vice: Lazzara.
Orlandina Lab: Ellis 24, Carlo Stella ne, Pizzurro, Triolo 2, Triassi 30, Klevinskas 4, Telesca 15, Manera G. ne, Manera R., Dore 8. All. Di Blasi.
Arbitri: Palazzolo e Barone. 

Non basta un Gianluca Barbera da 8/12 da tre, autore di una prestazione clamorosa che si ferma a 27 punti, affinché il Gravina possa superare un’Orlandina Lab in grande crescita e ancora coinvolta nella lotta per il sesto posto. I paladini sono privi di coach Brignone (in quarantena) e di Teirumnieks (in Nazionale), ma hanno Ellis e Triassi che fanno per cinque e dominano in lungo e in largo, lanciati dall’esordiente coach Di Blasi.

È il primo quarto decisivo: punteggi altissimi, percentuali clamorose, e le due squadre giocano a ritmi alti. Il Gravina non riesce più a rimontare il 23-30 alla prima sirena, malgrado la difesa aumenti d’intensità e Spina, Barbera e Santonocito siano impareggiabili.

Coach Marchesano sperimenta e fa bene: tantissimi minuti sono concessi a Simone Fodale e Alex Ceorcea, entrambi autori di una buona prova difensiva. Antonio Renna spesso fa da play di cambio, ma lo trovi anche a giocare spalle a canestro. Gabriele Patanè supplisce appieno a un Florio spento con tre triple ed energia al rimbalzo.

Nel finale si accende la gara, i paladini calano e i gravinesi crescono e ci credono, ma un paio di episodi negli ultimi secondi di gara impediscono l’aggancio. Gravina ora è attesa dalla sfida alle due capilista: giovedì a Messina contro il Castanea, domenica in casa contro la NP Messina.

Roberto Quartarone

SCG

# Giocatore PTS FF FS TLM TLA TL% 2PM 2PA 2P% 3PM 3PA 3P% RBA RBD RBT BLK PR PP AST HG
5Fodale Simone01000000000000001000
6Patanè Gabriele13022450.01333.33560.011200210
7La Mantia Riccardo2100001250.0010.000000120
10Barbera Gianluca 27221250.01425.081266.715603020
11Ceorcea Alexandru02100000000001100000
17Spina Simone15300006966.71250.000005560
19Mastrandrea Angelo000000010.000000000000
21Florio Alessandro020000030.0030.001101110
22Santonocito Enzo19446875.05955.61425.018901110
34Alì Giovanni6100003560.000023500200
50Renna Antonio000000010.0010.001101010
 Totale8216991464.3173745.9132846.45202501212140

Orlandina Lab

PTS FF FS TLM TLA TL% 2PM 2PA 2P% 3PM 3PA 3P% RBA RBD RBT BLK PR PP AST HG
00000000000000000000

post

Settima d’andata

Arriva in trasferta la seconda vittoria

Orlandina Lab – SC Gravina: 79/86
Parziali
: 21-21, 43-45 (22-24); 66-66 (23-21), 79-85 (13-20)

Orlandina Lab: Giacoponello, Ellis 21, Spada ne, Lo Iacono, Carlo Stella ne, Pizzurro ne, Triolo 7, Triassi 17, Klevinskas 7, Telesca 9, Teirumnieks 13, Dore 5. All. Brignone.
Sport Club Gravina: Patanè 10, La Mantia, Barbera © 17, Ceorcea ne, Spina 8, Florio 20, Santonocito 21, Privitera, Spampinato 10, Alì, Zambataro ne, Renna. All. Marchesano.
Arbitri: Tartamella e Scuderi. 

Gli strabilianti 5/6 di Barbera e 2/2 da tre punti di Patanè, gli incontenibili Santonocito e Florio (entrambi in doppia doppia con 21punti +13 rimbalzi e 20 pt+12 rb) e uno Spina che sforna nove assist: ecco gli ingredienti che portano lo Sport Club Gravina a centrare la seconda vittoria di fila, provando con una gran prestazione che è uscito dal tunnel di un esordio sottotono. Davanti aveva una delle squadre più in forma del campionato, al termine di 40 minuti di grande equilibrio, ha fatto la differenza aver tenuto Teirumnieks a 13 punti e contenuto il lungo Klevinskas. 

Orlandina Lab

PTS FF FS TLM TLA TL% 2PM 2PA 2P% 3PM 3PA 3P% RBA RBD RBT BLK PR PP AST HG
00000000000000000000

SCG

# Giocatore PTS FF FS TLM TLA TL% 2PM 2PA 2P% 3PM 3PA 3P% RBA RBD RBT BLK PR PP AST HG
6Patanè Gabriele10100002540.022100.020200010
7La Mantia Riccardo011020.000000000003010
10Barbera Gianluca 173122100.0020.05683.302204220
11Ceorcea Alexandru00000000000000000000
17Spina Simone8334666.72540.0010.011204790
21Florio Alessandro 203122100.03742.941233.32101202110
22Santonocito Enzo 2146101190.941233.31911.12111314220
25Privitera Saverio01000000000000001000
31Spampinato Vincenzo10545862.51250.01250.033603010
34Alì Giovanni03000000000001100200
41Zambataro Luca00000000000000000000
50Renna Antonio00000000000010101000
 Totale862416233174.2123336.4133240.611283912214170