post

Prima di ritorno

Rimonta e vittoria sull’Orlandina Lab

Santonocito “il protagonista”… Non serve il 10-29 del secondo quarto ai paladini… La rimonta inizia con i canestri di Spina e Barbera…

Gravina – Orlandina Lab 72–68
Parziali: 29-17, 39-46 (10-29), 52-59 (13-13), 72-68 (20-9).

GRAVINA CATANIA: Santonocito 23, Alì 13, Spina 12, Barbera © 11, La Mantia G. 8, Saccà 5, Ferrara C., Minardi, Attanasio, Genovesi, Renna. All.: Marchesano. Vice: Lazzara.
ORLANDINA LAB: Fazio 18, Knepa 15, Triolo 12, Carlo Stella 9, Galipò 9, Colica 4, Giacoponello, Ravì, Ioppolo ne, Lo Iacono ne, Starvaggi S. ne, Parrinelli ne, All.:Brignone, Vice: Franza.
ARBITRI: Massari e Cappello.

Gravina c’è e al termine di una partita tirata e difficile si impone di quattro punti sull’Orlandina Lab. Gli etnei hanno dalla loro un Enzo Santonocito autore di 23 punti e tanta sostanza. La partita si decide nell’ultimo quarto, dopo una prima metà che le due squadre si dividono e in cui Antonio Fazio e compagni rimontano il +12 dei primi 10′ portandosi sul -7 di metà gara. A spingere la rimonta sono Spina e Barbera, con l’ala MVP della gara che chiude il cerchio e porta due punti fondamentali nella rincorsa per tirarsi fuori dalla zona play-out.

R.B.C.